Lazio, Marcolin: “Milinkovic il nuovo che avanza. Inzaghi scelta giusta"

L'ex centrocampista della Lazio, Dario Marcolin, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni per parlare delle ultime notizie del mondo biancoceleste.
06.06.2019 07:05 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Lazio, Marcolin: “Milinkovic il nuovo che avanza. Inzaghi scelta giusta"

Vive a Roma, conosce l'ambiente Lazio come le sue tasche ed è stato compagno di squadra di Simone Inzaghi. L'ex centrocampista biancoceleste, Dario Marcolin, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni a margine dell'evento Football Leader 2019, ecco cosa ha detto sui due temi più caldi di questa prima parte dell'estate della Lazio: il rinnovo di Simone Inzaghi e le sirene bianconere per Milinkovic.

RINNOVO INZAGHI: “Penso che tenere Inzaghi sia stata la scelta giusta, perché saranno solo 3 le squadre che manterranno lo stesso allenatore: Lazio, Atalanta e Napoli. Lo conosco perfettamente, vivo a Roma e seguo l'ambiente Lazio tutti i giorni, inoltre è stato mio compagno di squadra in biancoceleste quindi sono convinto della bontà di questa decisione. Inzaghi ha costruito grandi cose in tre stagioni, quest'anno ha anche alzato una Coppa Italia e buttare via tutto sarebbe stato uno spreco. Il primo a capirlo è stato lui, ha la possibilità di innestare 2-3 giocatori a stagione aumentando la qualità della Lazio. Come è successo la scorsa estate con Acerbi e Correa per esempio”.

IL TOP PLAYER DELLA LAZIO: “Correa ha fatto un grande salto di qualità a partire da novembre, ma credo che Milinkovic sia il giocatore biancoceleste con un margine di crescita più grande, è lui il punto di riferimento della Lazio. Sergej alla Juventus? Ci potrebbe stare bene, è il nuovo che avanza: ha grande qualità, fisicità, visione di gioco ed è sempre presente in area di rigore. Il serbo merita di essere accostato a questi grandi club. Poi Lotito giustamente non regala mai nulla, trattare con lui non sarà semplice”.

Pubblicato il 5-6 alle 17.00

LAZIO, LE PAROLE DI LIVERANI IN ESCLUSIVA A LLSN

LAZIO, JONY E' AD UN PASSO

TORNA ALLA HOMEPAGE