Lazio, rinnovi ok. Proroga fino ad agosto per i prestiti: rientra solo Durmisi

04.06.2020 06:40 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, rinnovi ok. Proroga fino ad agosto per i prestiti: rientra solo Durmisi

Il campionato francese è stato dichiarato chiuso e il Nizza ha fatto sapere che non riscatterà Durmisi. Per questo dal 1 luglio l'esterno danese sarà nuovamente a Formello a disposizione di Simone Inzaghi. Per il resto la Lazio ha già risolto tutte le altre situazioni in sospeso. A breve la FIGC ufficializzerà la normativa per regolare la proroga dei contratti, visto che la fine della stagione è stata posticipata dal 30 giugno al 31 agosto, e i biancocelesti non si sono fatti trovare impreparati. Badelj rimarrà alla Fiorentina, Kiyine, giovane classe ’97 su cui la Lazio punta tanto per il futuro, rimarrà in prestito alla Salernitana per chiudere lì il campionato di B: stesso discorso per gli altri giovani in prestito da Ventura (Maistro, Lombardi, Gondo, Karo, Dziczek e Cicerelli). Le altre situazioni riguardano Wallace (Braga), Rossi e Di Gennaro (Juve Stabia) e a Palombi (Cremonese). Berisha finirà la Bundesliga con il Dusseldorf, che vorrebbe provare a riscattarlo in estate trattando con la Lazio. 

RINNOVI - Anche in questo caso la Lazio si è mossa in largo anticipo. Gli unici calciatori a scadenza 2020 erano Parolo, Lulic e Cataldi. Tutti e tre però hanno trovato l'accordo per i rispettivi contratti, prolungando fino al 2022 (i primi due) e fino al 2025 (l'ultimo). Manca la comunicazione ufficiale, ma ormai è tutto fatto. 

LAZIO, LE PAROLE DEL DS IGLI TARE

LAZIO, IL REPORT DA FORMELLO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

Pubblicato il 03-06 alle 09.45