DIRETTA - Calciomercato gli affari delle altre: Chiesa sulle orme di Bernardeschi, ma alla Juve servono soldi

L'esterno della Fiorentina è pronto a vestire bianconero, ma la Juve deve incassare prima di spendere. La Fiorentina intanto si muove per Callejon
04.10.2020 11:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Federico De Luca
DIRETTA - Calciomercato gli affari delle altre: Chiesa sulle orme di Bernardeschi, ma alla Juve servono soldi

Intrighi e sorprese. No, non è una nuova soap opera argentina, ma ciò che sta accadendo in queste ultime ore di calciomercato. Domani alle 20 si chiuderà ufficialmente la finestra estiva utile per i trasferimenti e le società stanno cercando di piazzare gli ultimi colpi. Protagonista fra tutte è la Juventus, che sta cercando di cedere alcuni giocatori per riuscire a concludere la trattativa con Federico Chiesa: tutte le parti del caso (Fiorentina, giocatore e Juventus) sono disposte all'affare, ma ai bianconeri mancano i liquidi. Per questo Rugani è stato ceduto in prestito al Rennes per €2mln (oltre il risparmio dello stipendio) anche se non basta, perché Commisso chiede €60 mln, spalmabili in quattro anni, per lasciare andare l'esterno italiano. Restano con la valigia in mano Douglas Costa, De Sciglio e Khedira. Intanto Mandragora torna di proprietà della Vecchia Signora, anche se continuerà a giocare con l'Udinese. La Viola, conscia ormai di dover lasciare andare il suo pupillo, manda avanti la trattativa per Callejon: contratto biennale con opzione per il terzo. Oltre a lui, Commisso pensa anche a Milik (in uscita dal Napoli) e cerca di trattenere con tutte le forze Milenkovic. Dall'estero arriva la notizia che Kean andrà al PSG in prestito dall'Everton: nessun ritorno a Torino quindi per il giovane attaccante. Sono ore di fuoco queste per il calciomercato: non sono esclusi colpi di scena. 

DIRETTA - Calciomercato Lazio, quanti esuberi da gestire per Tare: la situazione

Grassani: "Se il Napoli fosse partito, avrebbe commesso un reato"

TORNA ALLA HOMEPAGE