DIRETTA - Calciomercato Lazio, dall'Inghilterra: "Pereira in arrivo, affare da 27 milioni"

Le voci dalla Danimarca danno il centrale in uscita. La sua partenza può aiutare a sbloccare il mercato in entrata dei biancocelesti
27.09.2020 17:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
DIRETTA - Calciomercato Lazio, dall'Inghilterra: "Pereira in arrivo, affare da 27 milioni"

AGGIORNAMENTO ORE 17.45 -  La Lazio lavora su Andreas Pereira e cerca di trovare l'accordo definitivo con il Manchester United. Secondo quanto riportato da Fred Caldeira, corrispondente nel Regno Unito di Esporte Interativo, l'intesa sarebbe vicina: prestito con diritto di riscatto fissato a 27 milioni di euro e percentuale del 10% in favore dei Red Devils sulla futura rivendita. Un investimento monstre, mai compiuto da Lotito in 16 anni di presidenza e quindi sembra difficile ipotizzare simili cifre. Più facile immaginare un'intesa tra i 15 e i 18 milioni di euro. 

Il mercato della Lazio sta vivendo un momento di stallo: senza uscite ufficializzate, i movimenti in entrata sono totalmente bloccati. Fares aspetta ancora di essere ufficializzato, mentre Hoedt dovrebbe svolgere le visite mediche domani dopo averle rinviate ieri. Bastos è in cerca di collocamento, dopo aver rifiutato l'Al-Shabab. Il futuro dell'angolano dovrebbe essere in Turchia, ma nel mentre si allena separatamente, così come Wallace. La svolta può arrivare da un giocatore che inizialmente era stato confermato, Vavro: pare che il difensore sia vicino al ritorno al Copenaghen in prestito secco. Un'uscita di lusso poteva essere Correa, cercato dalla Juventus, ma Lotito ha fatto prontamente muro. Per ovviare alla possibile uscita del difensore, la Lazio starebbe pensando a Alderete del Basilea. Inoltre si starebbe cercando di mettere a segno un colpo nel reparto offensivo e il nome cerchiato da Tare sarebbe quello di Pereira del Manchester. Nulla è ancora definito, ma se non si dovessero sbloccare le uscite, il mercato biancoceleste potrebbe continuare il suo stato di ibernazione congelando anche tutto l'ambiente. 

Serie A, classifica marcatori: in quattro in testa, Immobile subito a segno

Biasin: "Signori, riecco la Lazio! Ma per la Champions serve qualcosa in più"

TORNA ALLA HOMEPAGE

Articolo pubblicato alle 10.00