Benevento - Roma, Inzaghi alza il muro: 0-0 nonostante il rosso a Glik

21.02.2021 22:48 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Benevento - Roma, Inzaghi alza il muro: 0-0 nonostante il rosso a Glik

Benevento - Roma è la gara che chiude questa domenica di Serie A. Partita con buoni ritmi e intensità sin dall'inizio, ma nel primo tempo non fioccano le occasioni da gol. Tra i giallorossi è Pellegrini quello ad andare più vicino al gol, con un tiro da fuori. I padroni di casa ci provano invece con Glik e Barba da calcio d'angolo. Stesso canovaccio nel secondo tempo, poi l'episodio al 57': espulso Glik per somma di ammonizioni. La Roma, forte della superiorità numerica, prova a spingere per trovare il vantaggio. Karsdorp va vicino al gol, ma un grande intervento di Montipo salva il Benevento. Giallorossi in forcing costante, nel finale succede di tutto. Al 94' minuto Caldirola salva miracolosamente su colpo di testa di Pellegrini. Viene anche espulso Filippo Inzaghi, che rimedia la seconda ammonizione per essere uscito dall'area tecnica. Proprio prima del triplice fischio Pairetto concede un rigore alla Roma, revocato poi dopo il controllo al Var. Nonostante gli sforzi degli uomini di Fonseca, il Benevento riesce a mantenere il risultato di 0 a 0.