Borja Valero: “I procuratori sono la rovina. Non so se rifarei il calciatore”

21.09.2021 11:45 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: La Repubblica
Borja Valero: “I procuratori sono la rovina. Non so se rifarei il calciatore”
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

In estate aveva deciso di dire basta con il calcio e di dedicarsi alla vita di opinionista televisivo. Poi però il Centro Storico Lebowski lo ha convinto a ripartire dalla Promozione toscana. Borja Valero, ex centrocampista di Fiorentina e Inter, è intervenuto ai microfoni de La Repubblica per parlare del calcio moderno: "La parte peggiore di questo sport? Alcuni procuratori, che da ragazzino di riempiono di belle parole e tu ti affidi a loro. Qualcuno lo fa nel modo giusto ma qualcuno pensa solo a sé stesso. Ecco la parte cattiva di quel mondo. Rifarei il calciatore? Se penso a quel momento, sì. Forse però adesso non lo rifarei. Non se merita. Ho una bella vita grazie al calcio ma forse potrei averla anche senza fare il calciatore".