Borrelli: "Senza misure contenimento sarebbe un dramma. Oggi 8% tamponi in più"

Il capo dipartimento della Protezione Civile al bollettino quotidiano ha aggiunto informazioni sull'emergenza coronavirus
29.03.2020 06:55 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Borrelli: "Senza misure contenimento sarebbe un dramma. Oggi 8% tamponi in più"

Oggi è tornato a condurre la conferenza stampa dalla Protezione Civile il capo dipartimento Angelo Borrelli, compito nei giorni scorsi da un attacco febbrile ma fortunatamente negativo al test del Covid-19. Oltre al bollettino giornaliero Borrelli ha aggiunto: "Sicuramente se non fossero state adottate misure drastiche di contenimento, avremmo ben altri numeri e le strutture sanitarie già in condizioni critiche sarebbero in stato drammatico. Sarebbe stata una situazione insostenibile. Nel resto del mondo le nostre azioni vengono prese come esempio".

APERTURE E TAMPONI - "Aperture auspicate da alcuni politici? Credo ci debba essere un'attenta riflessione. Il paese è fermo e l'esigenza di assicurare un minimo di operatività e vita è necessario per la sopravvivenza di tutti quanti. Comunque siamo vicini alle prossime misure del governo, al prossimo dpcm, saranno misure adeguate alla situazione". In conclusione un dato sui tamponi analizzati: "Abbiamo eseguito l'8% dei tamponi in più".

Pubblicato il 28/03

CALCIOMERCATO LAZIO, CLUB PREPARA OFFERTA PER PEDRO

CALCIOMERCATO LAZIO, TARE PUNTA RAFINHA

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE