Euro 2020, i verdetti del Girone E: passano Svezia e Spagna, Lewa è fuori

La roboante vittoria contro la Slovacchia salva gli spagnoli, la Svezia rischia ma alla fine è prima. La Polonia di Lewandowski è fuori
23.06.2021 20:00 di Tommaso Marsili Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it - Tommaso Marsili
© foto di Uefa/Image Sport
Euro 2020, i verdetti del Girone E: passano Svezia e Spagna, Lewa è fuori

Il tabellone delle fasi finali di Euro 2020 sta per riempirsi del tutto. Si è concluso anche il gruppo E in cui le qualificate sono state la Svezia come prima e la Spagna come seconda grazie ai risultati ottenuti in questa ultima giornata della fase a gironi. La Roja ha stravinto 5-0 contro la Slovacchia a Siviglia: in gol Torres, Sarabia e Laporte insieme a Kucka e Dubravka (autogol). A San Pietroburgo, invece, la Svezia ha rischiato, ma alla fine ha vinto eliminando la Polonia di Lewandowski (che ha realizzato una doppietta) 3-2. Per gli svedesi hanno segnato Forsberg (doppietta) e Claesson. La Slovacchia, arrivata terza, non rientra tra le migliori vista la differenza reti a -5.

GLI INCROCI - Essendo arrivati primi, gli svedesi incontreranno agli ottavi una tra Finlandia (qualora dovesse rientrare nelle 4 migliori terze), Ucraina e Repubblica Ceca (qualificate come terza del girone C e D e sicure dell'accesso al turno successivo). La Spagna, invece, sicuramente incrocerà la Croazia di Modric.