Euro 2020, Irlanda quasi fuori: "Non possiamo garantire la presenza dei tifosi"

L'Irlanda è quasi fuori dall'ospitare gli Europei del 2020 a Dublino: la federazione ha comunicato alla Uefa di non poter garantire la presenza dei tifosi
07.04.2021 20:00 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
Euro 2020, Irlanda quasi fuori: "Non possiamo garantire la presenza dei tifosi"

Gli Europei sono sempre più vicini e se da un lato la Uefa ha dato la certezza che la competizione si svolgerà con la presenza del pubblico non tutti i paesi che dovranno ospitare le gare possono confermare già da ora di poter aprire le porte degli stadi. L'Italia farà di tutto per avere i supporters all'Olimpico e proprio ieri è arrivata la notizia del via libera del governo in merito. Chi invece forse sarà "escluso", con molta probabilità, dall'ospitare le gare sarà l'Irlanda che con un comunicato ha annunciato di "aver comunicato alla UEFA che, a causa della pandemia da COVID-19, non è nella posizione in questo momento di poter dare rassicurazioni sulla presenza minima di un determinato numero di spettatori per le partite dell’Europeo in programma a Dublino”. Non ancora un'uscita definitiva anche se sarà molto difficile che le cose cambino in così poco tempo. 

Atalanta, Pessina positivo al Covid: anche lui era in Nazionale

Verona, due rientri in gruppo e tre calciatori a parte: il punto in vista della Lazio

TORNA ALLA HOMEPAGE