Inter, Suning chiude con il calcio in Cina: sospesa l'attività dello Jiangsu

28.02.2021 13:00 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Inter, Suning chiude con il calcio in Cina: sospesa l'attività dello Jiangsu

Ore di fermento in casa Inter per la vicenda che riguarda Suning. Nei giorni scorsi il titolo Suning è stato sospeso alla Borsa di Shenzhen. Oggi il giorno più amaro per il gruppo proprietario di Inter e Jiangsu Fc, perchè a causa delle difficoltà finanziarie la dirigenza non è riuscita a rispettare i termini di ammissione del club cinese al prossimo campionato. Suning lascia dunque il calcio in Cina, la nota ufficiale è arrivata nella notte italiana: “A causa della sovrapposizione di vari elementi incontrollabili, il Jiangsu Football Club non può garantire efficacemente la continuazione dell’attività: da ora in poi, il Jiangsu Football Club si fermerà. L’attività di ogni squadra verrà cessata e, allo stesso tempo, su scala più ampia, Allo stesso tempo, ci aspettiamo che proseguano su scala più ampia le questioni relative allo sviluppo successivo”. Una situazione complessa, che potrebbe avere ripercussioni anche in casa Inter.