Lazio - Atalanta, Agostinelli: "Lotito ha fatto bene a punzecchiare il gruppo"

"Sull'Atalanta pesa l'incognita della sosta e dell'assenza di Zapata. Ma è la Lazio a rischiare di più", ha detto Agostinelli.
19.10.2019 06:50 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio - Atalanta, Agostinelli: "Lotito ha fatto bene a punzecchiare il gruppo"

Lazio e Atalanta sono le due squadre con cui Andrea Agostinelli, ex centrocampista e allenatore, ha collezionato il maggior numero di presenze. Ma no, al primo posto non ci sono i biancocelesti. Il doppio ex della sfida è comunque rimasto più legato al mondo Lazio, club nel quale è cresciuto fin dalle giovanili, e a Tuttomercatoweb.com ha rilasciato un giudizio sulla sfida dell'Olimpico: "Chi rischia di più sabato è la Lazio" - ha detto Agostinelli - "Non può permettersi di perdere. Comunque non è una gara spartiacque, ma se a inizio campionato si iniziano a fare questi discorsi è evidente che le cose non stiano andando bene". Poi sui nerazzurri ha aggiunto: "Sull'Atalanta pesa l'incognita della sosta e dell'assenza di Zapata. I bergamaschi sono abituati a giocare a grandi ritmi, e chi rientra dalla nazionale non sai mai come lo ritrovi. Gasperini ha fatto cose straordinarie, l'Atalanta ormai non è più una provinciale di lusso. C'è continuità di risultati e la voglia di stupire ancora. I nerazzurri vanno sempre collocati nei primi cinque posti". Infine, Agostinelli ha commentato le parole di Lotito in settimana: "Tra Lotito e Inzaghi c'è sempre stato un buon rapporto. A volte il patron fa bene a punzecchiare, e credo che questo fosse il momento giusto per intervenire. Il presidente ha il diritto di richiamare tutti. Il risultato è quel che conta, ha fatto quel che serviva".

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

LAZIO - ATALANTA, LE PAROLE DI INZAGHI IN CONFERENZA STAMPA

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 18/10 alle ore 20:15