Lazio - Celtic, Miele: "Non è stata una questione di mentalità, ma di abitudine"

08.11.2019 22:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio - Celtic, Miele: "Non è stata una questione di mentalità, ma di abitudine"

Continuano a rimbalzare voci e opinioni in merito alla sconfitta della Lazio contro il Celtic. Un risultato pesante, bugiardo per certi versi, e praticamente decisivo per l'ormai probabile eliminazione della squadra di Inzaghi dall'Europa League. L'ex difensore biancoceleste, Renato Miele, ha detto la sua in merito ai microfoni di Lazio Style Channel: "In Europa il livello è più alto di quello della Serie A, e ogni avversario diventa ostico, perché gioca con il massimo della determinazione. Purtroppo è una cosa che pagano tutte le squadre del nostro campionato, dove basta avere qualche giocatore di livello tecnico importante per fare la differenza. Non è questione di mentalità ma di abitudine. La Lazio, passati i primi 10' dopo il vantaggio, ha pagato qualcosa in termini di personalità. Arebbe dovuto gestire meglio il risultato. Il Celtic è rimasto determinato, senza mai perdere la testa. C'è un modo di affrontare le partite in modo diverso”.

LAZIO - LECCE, DOVE VEDERE LA PARTITA IN TV E STREAMING

LAZIO - LECCE, PROBABILI FORMAZIONI

TORNA ALLA HOMEPAGE