Lazio, Insegno: "Grande attesa, ma mi aspettavo un colpo alla Klose..."

L'attore e doppiatore, noto tifoso della Lazio, ha parlato della nuova stagione dei biancocelesti sulle frequenze di Radiosei.
19.08.2019 17:01 di Gabriele Candelori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Insegno: "Grande attesa, ma mi aspettavo un colpo alla Klose..."

Meno di una settimana al via del campionato. La Lazio di Simone Inzagi esordirà sul campo della Sampdoria, prima dell'atteso derby della seconda giornata contro la Roma. Sul mercato intanto i tifosi aspettano un ultimo botto, magari in attacco. Temi affrontati sulle frequenze di Radiosei da Pino Insegno"Non vedo l'ora che riparta il campionato. Si inizia subito con il derby, già questo basta per creare subito un'attesa importante. Mi dispiace iniziare subito fuori casa, anche se ho ancora in mente il ricordo della vittoria al debutto con le reti di Signori. La Sampdoria è sempre una 'bestiaccia', sarà un'incognita. Dispiace per la frattura alla mano subita da Lazzari. Per quanto riguarda il mercato, sinceramente mi aspettavo un colpo alla Klose. I giocatori che sono arrivati voglio aspettare a valutarli, mi riferisco a Jony e Vavro. Lazzari, invece, è sulla bocca di tutti. Inzaghi si affiderà alla solita Lazio più questi due-tre innesti. Speriamo parta subito forte Correa, con Immobile lo vedo benissimo. Non è chiara la situazione di Caicedo, penso che in attacco vada preso un giocatore che fa il suo, pronto ad aiutare quando viene scelto".

LAZIO, LAZZARI ARRIVATO IN PAIDEIA

LAZIO - ROMA, DA SABATO BIGLIETTI IN VENDITA

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE