Lazio, Luis Alberto e l'ennesimo recupero lampo: ecco l'evoluzione del 'Mago'

10.04.2021 09:15 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Luis Alberto e l'ennesimo recupero lampo: ecco l'evoluzione del 'Mago'

Non c'è trucco, non c'è inganno. È l'ennesima magia di Luis Alberto. Come testimonia la foto pubblicata su Instagram, la caviglia del centrocampista sta decisamente meglio e al Bentegodi ci sarà. Lo spagnolo, che aveva giocato contro lo Spezia mettendosi a disposizione del tecnico a tempo di record, ha superato il test a cui si è sottoposto nel pomeriggio. Dopo il duro colpo in allenamento, l'ex Liverpool ha iniziato immediatamente le terapie affidandosi al fisioterapista di fiducia, Ruben Pons Aliaga. Sollecitazioni manuali, elettrostimolazione, drenaggio e lavoro di forza sono stati i trucchi di Luis per l'ennesima magia. E sta qui l'evoluzione del centrocampista: la sua capacità di resistenza si è moltiplicata rispetto all'arrivo nella Capitale. 

Ne ha dato prova anche in occasione dell'operazione dopo l'attacco di apprendicite. Luis Alberto tornò in campo il 31 gennaio, a Bergamo contro l'Atalanta, a dieci giorni dall'intervento. Da vulnerabile è diventato invulnerabile. E le foto della caviglia tumefatta post-Spezia mostrano bene quanto sia cresciuto esponenzialmente anche l'attaccamento alla maglia. Legame che l'ha portato a stringere i denti, a velocizzare il recupero e a essere a disposizione dell'allenatore per la trasferta di Verona. I dolori ci sono ancora, ma il 'Mago' non darà alcun forfait. Lontani sono i tempi delle parole sull'aereo e sul ritardo nel pagamento degli stipendi. Luis Alberto si fa perdonare con uno spirito di sacrificio encomiabile. Che dalle parti di Formello non passa inosservato.

Inter, Vecino rivela il suo idolo: è un ex centrocampista della Lazio

Qatar 2022, Amazon a bocca asciutta: alla Rai i diritti esclusivi del Mondiale

TORNA ALLA HOMEPAGE