Lazio, Oddi: “Ieri in campo senza cattiveria. Le seconde linee dovevano fare di più”

13.12.2019 21:15 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Oddi: “Ieri in campo senza cattiveria. Le seconde linee dovevano fare di più”

La Lazio esce dall'Europa League, ora il prossimo impegno sarà con il Cagliari. Ai microfoni di Radiosei è intervenuto Giancarlo Oddi: "Siamo entrati in campo senza la minima aggressività, così non si può pretendere di vincere. Era tutto annunciato, anche se la Lazio avesse vinto. Avrei voluto comunque vedere più cattiveria agonistica. Ora bisogna andare oltre, facciamo finta che questa Europa League non sia mai esistita. Inzaghi ha ragione nel dire che tutti devono giocare e che il turnover serve a non tenere nessuno escluso, ma forse, in alcuni momenti poteva aspettare invece di stravolgere subito la squadra. Resto convinto che anche le secondo linee potevano giocarsi meglio questo girone di Europa League".

L'ANGOLO TATTICO DELL'EUROPA LEAGUE

CALCIOMERCATO LAZIO, KIYINE VERSO IL RITORNO A GENNAIO

TORNA ALLA HOMEPAGE