Lazio - Udinese, Forestieri e Cioffi: "Loro sono fortissimi! Vittoria dedicata a Maradona"

29.11.2020 14:45 di Andrea Marchettini   Vedi letture
Fonte: Valerio De Benedetti e Andrea Marchettini
Lazio - Udinese, Forestieri e Cioffi: "Loro sono fortissimi! Vittoria dedicata a Maradona"

Al termine di Lazio - Udinese, ha parlato ai microfoni di DAZN Forestieri, l'autore del terzo gol bianconero: "E' tanto che non giocavo in Serie A. Ho lavorato molto in questi mesi per ritrovare questa forma. La Lazio è una squadra fortissima, ma noi non dobbiamo guardare in faccia nessuno e dobbiamo proseguire così. Che emozione il ricordo di Maradona! Lui è un idolo, questa vittoria è per Diego. Continumo così, e faremo molto bene. Mi trovo bene ne ruolo offensivo, spero che il mister mi faccia giocare spesso. Abbiamo lavorato tanto per questa partita, oggi abbiamo fatto un passo importante".

Successivamente è intervenuto anche il tecnico in seconda di Luca Gotti, Cioffi: "Emozioni una dopo l’altra. Non poteva esserci una volta migliore per me. Siamo una grande squadra con dei principi tattici importanti. Questi ragazzi hanno tanto cuore. Ce lo meritiamo, speriamo di continuare a fare bene”. 

Cioffi, in conferenza stampa, ha poi aggiunto: "Partita equilibrata, forse sarebbe stato più giusto il 1-2 che il 1-3. Noi bravi e fortunati, ma la Lazio non era quella pimpante vista in coppa".

Il vice allenatore dei friulani è poi intervenuto anche ai microfoni di Sky Sport: "Luca (Gotti, ndr) ha preparato benissimo la partita a livello tattico e caratteriale. Abbiamo avuto qualche defezione in settimana che ha alzato il nostro livello d'attenzione. Nelle prime domeniche abbiamo ottenuto poco rispetto a quello che meritavamo. Poi oggi il ricordo di Maradona ci ha dato un turbo in più. Il nostro atteggiamento tattico nasce dall'anno scorso, avevamo perso qualcosa ultimamente, ma oggi abbiamo ritrovato l'atteggiamento giusto. Come dicevo, è un lavoro che va avanti da tanto tempo. 

LE SCELTE - "La partita è stata preparata come una partita a scacchi e ci è riuscito tutto. siamo stati bravi e fortunati a prevedere le occasioni, la Lazio ci ha concesso qualcosa e noi siamo stati lucidi ad approfittarne".