Miccoli, la condanna è definitiva: l’ex Palermo andrà in carcere

24.11.2021 07:45 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Miccoli, la condanna è definitiva: l’ex Palermo andrà in carcere

Fabrizio Miccoli è stato condannato in via definitiva a 3 anni e 6 mesi per estorsione aggravata dal metodo mafioso. La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso dell’ex calciatore del Palermo, confermando la sentenza decisa nel gennaio del 2020 dalla Corte di Appello. L'ex numero 10 rosanero, autore di oltre 80 gol nel capoluogo siciliano, è stato accusato di aver chiesto a Mauro Lauricella, un mafioso del quartiere Kalsa, di chiedere la restituzione di diverse migliaia di euro all’imprenditore Andrea Graffagnini per conto del suo amico Giorgio Gasparini, ex fisioterapista del club. L'accaduto risale a oltre 10 anni fa, ma adesso è arrivata la sanzione definitiva: Fabrizio Miccoli, ex calciatore anche di Juventus, Benfica e Fiorentina, andrà in carcere.