Nations League, Mancini: "Ci vuole scaramanzia, non facciamo come gli inglesi..."

24.09.2021 15:30 di Leonardo Giovanetti Twitter:    vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nations League, Mancini: "Ci vuole scaramanzia, non facciamo come gli inglesi..."

È stata un'estate indimenticabile per la Nazionale italiana, come ricordato dal ct Roberto Mancini al TGPoste. L'allenatore azzurro ha raccontato le emozioni della vittoria dell'Europeo soffermandosi poi anche sulla Nations League. Ecco le sue parole: "La cosa più bella è stata quella di aver reso felici tutti, indistintamente, dai più piccoli ai più grandi. Credo che nello sport difficilmente gli italiani falliscono e quando c’è passione, quando ci sono momenti difficili, credo che noi riusciamo a dare il meglio”.

NATIONS LEAGUE - "Un po’ di scaramanzia ci vuole sempre, non possiamo fare come gli inglesi che si erano già tatuati le coppe. È un torneo importante e giocando in Italia speriamo di poterlo vincere. Poi a novembre ci saranno le ultime due partite di qualificazione a Qatar 2022. Dopo queste ultime partite potremo dire qualcosa”.