Olimpiadi 2021, il CIO ha deciso: Italia senza bandiera a Tokyo

Il Comitato Olimpico Internazionale sospenderà il CONI, l'ufficialità arriverà mercoledì. Solo il Premier Conte può risolvere la questione
25.01.2021 13:30 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di ImagePhoto
Olimpiadi 2021, il CIO ha deciso: Italia senza bandiera a Tokyo

Incredibile ma vero, gli atleti italiani gareggeranno alle prossime Olimpiadi di Tokyo senza bandiera. Così ha deciso il CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e mercoledì mattina verrà comunicato ufficialmente, secondo quanto riportato da La Repubblica. Il problema? La mancata indipendenza del CONI, ormai risalente alla Riforma dello Sport di un paio di anni fa. Il Presidente Bach ha provato a contattare il Premier Conte, unico a poter porre rimedio a tutto ciò, ma non ha ricevuto risposte. La mediazione di Giovanni Malagò non è bastata. La sospensione del Comitato Olimpico tricolore, senza precedenti, potrebbe essere letale anche per Milano-Cortina 2026.

LE SOLUZIONI - Come risolvere questo disastro che porterebbero atleti del calibro di Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri a gareggiare da indipendenti? Come detto prima, solo Giuseppe Conte può. Bisognerebbe convocare un Consiglio dei Ministri entro domani che approvi l'autonomia del CONI. In teoria un decreto esiste già, ma è bloccato da cavilli politici. Basterebbe anche approvare quello prima dell'inizio dei Giochi Olimpici (23 luglio 2021) per far ritirare la sospensione in tempo. 

PETRUCCI DURO - Durante il suo intervento a Radio anch'io Sport, in aggiunta alle sue dichiarazioni, l'ex presidente del CONI Petrucci ha detto in maniera dura: "Non credo che il Cio abbia già deciso ma è veramente grave. Siamo alla vigilia del 27 e i casi sono due: o non c’è la volontà o non c’è l’autorità. Siamo arrivati a un punto in cui il primo Comitato olimpico del mondo, con l’Italia G6 come risultati sportivi, deve essere umiliato e non è ancora stata data la completa autonomia al Coni, non so cosa costi".