Politica / Caso Gregoretti, sì della giunta per il processo a Salvini

20.01.2020 18:30 di Redazione Cronaca - LLSN   Vedi letture
Fonte: ilfattoquotidiano.it
Politica / Caso Gregoretti, sì della giunta per il processo a Salvini

AGGIORNAMENTO ORE 18.30 - La  Giunta delle immunità del Senato dice sì alla proposta di processare Matteo Salvini per l'accusa di sequestro di persona nel caso Gregoretti. La Giunta ha infatti respinto la proposta del presidente Gasparri di negare la richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro dell'Interno. A favore del processo hanno votato i 5 senatori della Lega, a favore della proposta Gasparri, i 4 di Forza Italia e Alberto Balboni di FdI. A Palazzo Madama In caso di pareggio, il regolamento prevede la vittoria dei  "no". La maggioranza ha invece deciso di disertare la seduta.

Gli esponenti della maggioranza di governo non parteciperanno né alla riunione né al voto nella Giunta per le immunità del Senato sull’autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, accusato dal tribunale dei ministri di Catania per il caso Gregoretti. La decisione di Pd, M5s, Italia Viva e Liberi e Uguali è stata decisa in una riunione con i componenti della giunta e conferma l’ipotesi che circolava già da venerdì, quando la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati aveva votato insieme ai gruppi di centrodestra per votare oggi sulla relazione del presidente della giunta, il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, contraria al processo a Salvini. Non parteciperà alla giunta nemmeno il senatore del Misto, ex M5s, Gregorio De Falco che aveva ufficializzato per primo la sua assenza.