Qualificazioni Euro 2020, la Slovacchia batte l'Ungheria: buona prova di Vavro

Il difensore biancoceleste ha giocato tutti e novanta i minuti nella vittoria 1-2 della Slovacchia sul campo dell'Ungheria.
10.09.2019 07:05 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
Qualificazioni Euro 2020, la Slovacchia batte l'Ungheria: buona prova di Vavro

Vince la Slovacchia che batte fuori casa l'Ungheria per 1-2 e fa un balzo importante in classifica sorpassando proprio i Magiari al secondo posto del gruppo E di qualificazione a Euro 2020. Nove punti per la selezione slovacca, solo a una lunghezza dalla Croazia capolista. Gli slovacchi passano in vantaggio con Mak abile a raccogliere una carambola al centro dell'area. Nella ripresa pareggia l'Ungheria con una punizione perfetta di Szoboszlai. In estate accostato più volte alla Lazio. Ma lo Slovacchia torna avanti al 56' con Bozenik. Buona prestazione per Denis Vavro che resta in campo per tutta la gara e guida il reparto con sicurezza insieme a Skriniar. Notizie positive anche per Inzaghi che ritroverà un giocatore che nei primi due turni di campionato era rimasto in panchina e quindi ha avuto modo di mettere minuti nelle gambe e acquisire il ritmo partita. 

Pubblicato il 9/9