Roma, Lo Monaco senza mezzi termini: "Mourinho è scarso per i soldi che prende"

Il dirigente sportivo ha espresso il suo parere sull'approdo dalla prossima stagione dell'allenatore portoghese alla Roma a Radio Punto Nuovo
05.05.2021 20:00 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Punto Nuovo
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roma, Lo Monaco senza mezzi termini: "Mourinho è scarso per i soldi che prende"

Mourinho si è reso famoso in Italia, e non solo, oltre ai risultati sportivi, per le sue dichiarazioni alla stampa. Nel 2008, dopo le dichiarazioni di Pietro Lo Monaco (ai tempi dirigente nel Catania), il tecnico lo snobbò dicendo di non conoscerlo. Dopo 13 anni lo Special One torna nel calcio italiano e il dirigente, intervenuto a Radio Punto Nuovo, ha detto la sua senza mezzi termini: "Prendo atto di questa scelta della Roma. Potrebbe anche essere plausibile sotto tanti aspetti, fare calcio a Roma è difficile sotto tanti aspetti. Questa proprietà vuole arrivare in alto, ha deciso di prendere Mourinho. Ho espresso il mio parere su di lui in tante circostanze: per me, Dal punto di vista dell'espressione del lavoro sul campo, in relazione ai soldi che prende, è scarso. Non è un allenatore che esprime concetti tecnico-tattici che un allenatore importante deve dare alla propria squadra. Mi pare che gli ultimi risultati di Mourinho ne siano una dimostrazione lampante. Fare calcio a Roma è complesso: non è un caso che l'ultimo scudetto si è stato vinto con un uomo di grande personalità come Fabio Capello. Io posso essere solidale con la società della Roma: si stanno prendendo una bella gatta da pelare".