Sassuolo, De Zerbi: "Per le prime sette un campionato a parte. Difficile immaginare..."

Il tecnico neroverde, nella conferenza stampa di presentazione di Sassuolo - Fiorentina, ha parlato della distanza dalle prime sette in classifica.
17.04.2021 08:15 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sassuolo, De Zerbi: "Per le prime sette un campionato a parte. Difficile immaginare..."

Nella conferenza stampa di presentazione del match tra Sassuolo e Fiorentina, Roberto De Zerbi ha parlato della distanza della sua squadra dalle prime sette in classifica. In particolare, il tecnico neroverde ha spiegato: "Le prime 7, al di là del distacco di punti che c'è con l'ottava, la nona, la decima, fanno un campionato a parte, perché immaginare Lazio, Napoli, Roma non nelle prime 7 è difficile però è anche vero che 11 punti di distacco potevano essere meno, per quello che ha detto il campo, o lo dico in altre parole, 43 punti per quanto fatto sono pochi. Poi magari non cambiava niente nella posizione in classifica però 43 punti, per quello che abbiamo fatto, avremmo potuto avere più di 50 punti ma tranquillamente. È vero che tutti potrebbero fare questi discorsi ma guardo in casa mia, guardo quanto fatto, quello che abbiamo creato, quanto fatto e subito, non penso di dire una cosa troppo a favore nostra ma se non li abbiamo evidentemente qualcosa ci è mancato".

Lazio - Benevento, le probabili formazioni: tornano Correa e Lazzari

Lazio - Benevento, Immobile alla prova del 9. E c'è la sfida con Pippo Inzaghi

TORNA ALALA HOMEPAGE