Stankevicius risponde a Cassano: “Samp di scappati di casa? Lui ha sbagliato il rigore con la Lazio”

02.10.2022 07:00 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Stankevicius risponde a Cassano: “Samp di scappati di casa? Lui ha sbagliato il rigore con la Lazio”
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Antonio Cassano se la prende un po' con tutti. Dopo i compagni di squadra di Maradona nel Napoli, il fantasista barese ha parlato anche dei suoi compagni ai tempi della Sampdoria. Durante il podcast Muschio Selvaggio con Fedez e Luis Sal ha detto: "I miei compagni alla Sampdoria, anche se ancora voglio loro bene, erano degli scappati di casa. Li ho portati prima al sesto posto in campionato e in finale di Coppa Italia, poi addirittura al preliminare di Champions League". È arrivata dopo poche ore la risposta di Marius Stankevicius, a quei tempi difensore blucerchiato, che ha ricordato che nella finale di Coppa Italia persa contro la Lazio nel 2009 fu proprio un errore dal dischetto di Cassano a incidere sul risultato finale. L'ex calciatore lituano ha detto in un'intervista a Il Secolo XIX: "Credo che non valga la pena fare una discussione su queste frasi: Antonio è bello così com'è, se lo vogliamo cambiare non va bene. Che Antonio abbia fatto la differenza in alcune partite, anche se non in tutte, è vero, ma in una squadra c'è bisogno di tutti. La sua fenomenalità era evidente, ma da solo non vinci niente. E a tutti capita di sbagliare, come a lui con il rigore in finale di Coppa Italia…".

Pubblicato il 01/10