UEFA, procedimento disciplinare aperto contro la FA: le motivazioni

La UEFA ha aperto un procedimento contro la Federcalcio inglese per i disordini avvenuti nella finale di Euro 2020 contro l'Italia
03.08.2021 18:30 di Tommaso Marsili Twitter:    vedi letture
Fonte: Uefa.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
UEFA, procedimento disciplinare aperto contro la FA: le motivazioni

"Dopo un'indagine condotta dall'UEFA Ethics and Disciplinary Inspector sugli eventi, riguardanti i tifosi, occorsi dentro e intorno lo stadio durante la finale di Wembley fra Italia e Inghilterra, è stato aperto un procedimento disciplinare contro la Football Association inglese per una potenziale violazione dell'Articolo 16(2)(h) della UEFA Disciplinary Regulations con mancanza di ordine o disciplina da parte dei suoi tifosi. Ulteriori informazioni sull'argomento saranno rese note in corso d'opera". Con questa nota ufficiale, la UEFA ha ha comunicato di aver aperto un procedimento disciplinare nei confronti della Federcalcio inglese per gli incidenti avvenuti durante la finale di EURO 2020 contro l'Italia. Oltre il danno pure la beffa quindi per la FA, che dopo aver perso la finale degli Europei in casa dovrà scontare una pena per la negligenza dei propri tifosi.