Belgio, l'ex ct Wilmots al vetriolo contro Lukaku: "Rimpiango di non averlo cacciato"

16.03.2020 08:45 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Belgio, l'ex ct Wilmots al vetriolo contro Lukaku: "Rimpiango di non averlo cacciato"

Sono di un mese fa le dure parole di Jordan Lukaku contro l'ex ct della Nazionale belga Marc Wilmots, accusato dall'esterno della Lazio di non essere stato all'altezza durante gli Europei del 2016. Come riporta l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, Wilmots ha risposto a quelle dichiarazioni, affermando che ciò che lo fa imbestialire è che venga messo in discussione il lavoro dello staff: "Se penso a Jordan Lukaku, l'unico rimorso che ho è quello di non averlo cacciato fuori dalla Nazionale quando è arrivato in ritardo per la decima volta durante l'ultimo Europeo. E in quella circostanza fu ripreso anche da suo fratello". Una stoccata forte, figlia evidentemente di dissapori mai chiusi tra i due.

SERIE A, LE PAROLE DI TOMMASI

LAZIO, LA SITUAZIONE RINNOVO-CATALDI

TORNA ALLA HOMEPAGE