Calciomercato Lazio, Bastos allontana l'Al Shabab

Nulla di fatto ancora per la cessione di Bastos: il giocatore ha rifiutato il trasferimento all'Al Shabab, si cerca un'altra soluzione
23.09.2020 09:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
Calciomercato Lazio, Bastos allontana l'Al Shabab

Sembrava a un passo dalla chiusura e invece Bastos ha detto no, non andrà all'Al Shabab. Il club saudita aveva offerto al difensore angolano un ingaggio da 1.5 milioni di euro a stagione e 1 milione invece per il cartellino. L'intesa sembrava vicina e invece è arrivata la frenata. Allo stesso modo è accaduto con i due club turchi interessati al difensore: il Besiktas e il Basaksehir con cui non è stato trovato nessun accordo. Eppure Bastos, come riporta la rassegna stampa di Radiosei, è un nodo fondamentale del mercato: la sua uscita, e quella di altri giocatori che non rientrano nei piani di Inzaghi come Wallace e Durmisi, risolleverebbe l'indice di liquidità che ancora non permette l'ufficializzazione di Fares e anche il ritorno in biancoceleste di Hoedt per il quale tutto se,bra ormai definito. Nella giornata di ieri Bastos e i dirigenti della Lazio hanno avuto un colloquio a Formello in cui è stato ribadito al giocatore, in scadenza nel 2021, che sarebbe meglio trovare una soluzione che accontenti tutti. Potrebbero aprirsi nuovi scenari nei prossimi giorni ma si farà di tutto per trovare un club al classe '91.

Lazio. rinnovo Inzaghi: ad ottobre fissato l'incontro con Lotito

Calciomercato Lazio, Hoedt vede biancoceleste: ecco i dettagli

TORNA ALLA HOME