Coppa di Francia, vince il Psg tra risse e il brutto infortunio di Mbappé

Succede di tutto nella notte di ieri nel match tra Psg e Saint Etienne valido per la Coppa di Francia. Tuchel in apprensione per le condizioni di Mbappé
25.07.2020 08:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Coppa di Francia, vince il Psg tra risse e il brutto infortunio di Mbappé

Il calcio è tornato anche in Francia e non sono mancati colpi di scena nel match di ieri tra Psg e Saint Etienne. La Coppa di Francia è finita nella mani della squadra di Tuchel  che però è in apprensione per quanto accaduto al gioiello Mbappé. Al 33’ del primo tempo infatti il calciatore è stato costretto ad abbandonare il campo in lacrime dopo l’entrata killer di Loic Perrin, giustamente espulso, sulla sua caviglia destra. Il tutto ha scatenato poi una vera e propria rissa in campo che ha portato, oltre al rosso per Perrin, a otto gialli complessivi.

Lazio, atteso l'incontro Lotito-Inzaghi: sul tavolo rinnovo e piano Champions

Fedele: "Alla Lazio sarebbe servita una maggiore rotazione"

TORNA ALLA HOME