Italia - Svizzera, Lichtsteiner: "Senza Covid avrei chiuso la mia carriera questa sera..."

16.06.2021 10:30 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di J.M.Colomo
Italia - Svizzera, Lichtsteiner: "Senza Covid avrei chiuso la mia carriera questa sera..."

Avrebbe voluto concludere la sua avventura nel mondo del calcio nel migliore dei modi Stephan Lichtsteiner giocando la gara di questa sera con la maglia della Svizzera. La pandemia ha bloccato il suo sogno e costretto a ritirarsi prima dell'Europeo. Per lo svizzero, che allo stadio Olimpico ha giocato per tre anni con la Lazio, sarebbe stato l'apice ma dovrà accontentarsi di vederla da casa. Un pensiero va anche all'Italia, casa sua per oltre dieci anni: "La mia favorita è la Francia, però l’Italia può vincere l’Europeo per tanti motivi. Innanzitutto ha un ottimo allenatore: Mancini sta facendo da tempo uno splendido lavoro. Nella rosa ci sono giocatori forti, di livello mondiale, un bel gruppo. Poi l’Italia ha il vantaggio di giocare la prima fase interamente in casa evitando anche viaggi dispendiosi dal punto di vista fisico", queste le sue parole riportate dalla consueta rassegna stampa di Radiosei.

Lazio, la lettera di Inzaghi: "Non ho la forza di svuotare l'armadietto a Formello. Verrò sotto la Nord"

Lazio, Luiz Felipe salta l'Olimpiade col Brasile: vuole farsi trovare pronto da Sarri

TORNA ALLA HOME