Lazio, Gottardi: "Il derby ha dato una spinta alla mia carriera"

14.01.2021 09:50 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Gottardi: "Il derby ha dato una spinta alla mia carriera"

Parli del derby e uno dei personaggi che viene in mente è certamente Guerino Gottardi. Il 21-01-1998 fu una sua zampata a decidere il quarto di finale di ritorno di Coppa Italia, fu il terzo sigillo della Lazio nella stagione del famoso 4 su 4. Le parole dell'ex calciatore riportate dallo speciale Il Cuoio: "Quello è senza dubbio il ricordo più bello dei derby giocati. È stato il mio derby. Una partita speciale che ha dato una spinta alla mia carriera. Diciamo che è stato l'inizio di un percorso che mi ha portato a vivere momenti indimenticabili: quel derby, la finale di Coppa Italia e le vittorie che quella squadra fu in grado di inanellare negli anni a seguire. Diciamo che è iniziato tutto da lì. Da quel derby". Gottardi ha aggiunto di essersi reso conto dell'importanza di quel gol a distanza di giorni o forse di anni, e di essersi ritagliato un posto nel cuore dei tifosi. Se ancora a distanza di quasi 23 anni si parla del gol di Gottardi qualcosa vorrà pur dire. Tra i compagni era Nesta a sentire di più la partita, mentre per quanto riguarda le coreografie Gottardi non dimenticherà mai quella realizzata dalla Curva Nord il 18 febbraio 1996: le stelle, la luna, i pianeti, la terra e le bandiere della Lazio, un'opera d'arte, sembrava di stare nello spazio. Sul campo lo decise Beppe Signori, ma tutti ricordano quella partita per il colpo di mano di Marco Lanna.

LAZIO, LULIC TORNA IN LISTA SERIE A

LAZIO, PRIMA IL DERBY POI I RINNOVI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME