Lazio, le pagelle del primo periodo: Felipe Anderson e Pedro al top

Come a scuola è arrivato il momento delle pagelle per i giocatori della Lazio dopo il primo periodo passato sotto la guida di Sarri
10.10.2021 09:45 di Tommaso Marsili Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lazio, le pagelle del primo periodo: Felipe Anderson e Pedro al top

RASSEGNA STAMPA - Il primo trimestre di Sarri alla Lazio è scaduto (dal ritiro estivo iniziato l'8 luglio) ed è tempo di fare un primo bilancio di questa esperienza, con i giocatori che stanno rendendo al massimo e qualcuno che invece ha subito un calo. La rassegna stampa di Radiosei ha riportato i primi giudizi: Pedro e Felipe Anderson, per investimento economico e rendimento sul campo, si sono dimostrati i migliori fin qui (gol e assist decisivi, sempre propositivi, ma capaci di ripiegare in difesa, carisma e maturità). L'altra faccia della medaglia vede Hysaj aver subito un calo di rendimento. Il mister crede in lui, è stato fondamentale nel passaggio alla difesa a 4. L'albanese per il momento è rimandato, vedremo come rientrerà in campo dopo la sosta. Per Basic la situazione è più o meno simile: troppo presto per dare un giudizio sul croato che ha giocato effettivamente poco. Ha ancora bisogno di tempo per capire come il tecnico lo voglia in campo. Per quanto dimostrato ora il potenziale c'è. Senza voto Mattia Zaccagni: l'ex Verona ha disputato solo 51 minuti in biancoceleste, poi l'infortunio che lo ha messo fuori un mese. Con l'Inter dovrebbe quanto meno essere convocato, lui vuole dimostrare di essere all'altezza della situazione.