Lazio, Reina pronto al debutto col Bologna: lo spagnolo arrivato grazie a Inzaghi

Sarà Pepe Reina a difendere la porta della Lazio contro il Bologna: per lo spagnolo si tratterà dell'esordio in biancoceleste.
24.10.2020 08:15 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Reina pronto al debutto col Bologna: lo spagnolo arrivato grazie a Inzaghi

Stasera tocca a Reina. Sarà lui a difensore la porta della Lazio contro il Bologna. Per lo spagnolo, arrivato dopo la telefonata ricevuta da Simone Inzaghi, si tratterà dell'esordio in biancoceleste. Il tecnico lo ha convinto del progetto, profilando per lui sia il ruolo di "chiocchia" di Strakosha, sia vera e propria alternativa all'albanese. Il portiere cresciuto nella Primavera della Lazio rimane il titolare, ma riporta la rassegna stampa di Radiosei, può contare ora su un vice reale, capace di prendere il suo posto senza farne sentire la mancanza, e concedendogli di rifiatare quando necessario. L'allenatore non aveva preso in considerazione una turnazione tra i pali negli anni scorsi, ma l'approdo in Champions lo ha spinto a rivedere le vecchie abitudini. Soprattutto perché Reina ha un curriculum che parla da sè: un professionista esemplare con l'esperienza giusta per accettare le scelte senza polemizzare. 

COME BUFFON - L'idea è quella di seguire il "modello Juventus". Così come accade in bianconero, dove Szczesny è il titolare e Buffon il vice, ogni tanto capiterà anche nella Lazio che tocchi al dodicesimo scendere in campo dal primo minuto. Tutti si sentiranno coinvolti nel progetto e, di conseguenza, pronti per essere chiamati in causa quando necessario. Un ragionamento che per il ruolo di estremo difensore vale ancora di più in una stagione come questa. Insomma, alla Lazio serviva un vero vice, e Inzaghi ha spinto sull'acceleratore pur di portare Reina a Roma. Allo spagnolo ha assicurato che sarebbe stato tutt'altro che una soluzione d'emergenza. In queste settimane ha lavorato agli ordini di Grigioni in attesa di una prima chance. Che sembra essere arrivata. Stasera tocca a lui

Prandelli: “Ero stato chiamato da Lotito, poi non so cosa sia successo...”

Materazzi: “Lo scorso anno Radu ha rifiutato offerte importanti per restare alla Lazio”

TORNA ALLA HOMEPAGE