Lazio: Vavro reclama spazio, Inzaghi pronto ad accontentarlo

Vavro, arrivato in estate dal Copenaghen, non vede l'ora di prendersi la Lazio. Dopo i pochi minuti contro la Samp, vuole maggiore spazio...
06.09.2019 09:30 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Caponetti
Lazio: Vavro reclama spazio, Inzaghi pronto ad accontentarlo

RASSEGNA STAMPA - Denis Vavro è pronto a prendersi la Lazio. Il roccioso centrale, arrivato in estate dal Copenaghen, vuole essere protagonista con la maglia biancoceleste. Inzaghi gli ha voluto concedere qualche settimana di ambientamento e per le prime due sfide è andato sul sicuro schierando Luiz Felipe, Acerbi e Radu. Lo slovacco è rimasto in panchina, salvo una dozzina di minuti giocati contro la Sampdoria. Poco per le sue attese, ma siamo solo all'inizio e ci sarà spazio per tutti. La stagione è lunga e il mister è stato chiaro, tutti saranno utili. Sperava di giocare il derby ma, secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, il tecnico piacentino non ha voluto rischiare di bruciarlo come successo in passato ad altri giocatori (Wallace su tutti). Così, quando Luiz Felipe si è fermato, è toccato a Bastos piazzarsi sul centro-destra della linea difensiva. Vavro aspetta la sua chance che potrebbe arrivare dopo la sosta. Settembre sarà un mese intenso con la Lazioa chiamata a giocare ogni tre giorni tra campionato ed Europa League. Inzaghi darà il via alle rotazioni e Vavro dovrà dimostrare di valere gli undici milioni investiti per il suo cartellino. La società crede molto in lui, sta allo stopper dimostrare tutto il proprio valore. 

LAZIO, MILINKOVIC RESTA E RADDOPPIA

LAZIO, JONY SI SCALDA: CORSA E FANTASIA AL SERVIZIO DI INZAGHI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE