Stadio Roma, Pelonzi (PD): "A Tor di Valle non si può fare. Bozza da niente"

Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, il capogruppo del PD in Campidoglio ha ribadito la linea del proprio partito: lo stadio della Roma non si può fare a Tor di Valle.
26.10.2019 09:00 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Stadio Roma, Pelonzi (PD): "A Tor di Valle non si può fare. Bozza da niente"

Questo stadio non s'ha da fare, né domani né mai... Parola di Giulio Pelonzi, capogruppo del PD in Campidoglio, che nella giornata di ieri, a margine dello sciopero generale delle partecipate di Roma Capitale indetto dai sindacati, ha dichiarato a proposito del nuovo stadio della Roma: "Non capisco il clamore dato a una semplice bozza della convenzione urbanistica e alle riunioni di routine che si tengono frequentemente da mesi. Non ci sono novità di rilievo, siamo ancora in alto mare, la nostra posizione non cambia: lo stadio non si può fare in quell'area" - riporta l'odierna rassegna stampa di Radiosei. Nessuna novità al riguardo, dunque. Il PD, da sempre contrario a realizzare lo stadio dell Roma a Tor di Valle, ribadisce la propria linea. I tempi si allungano sempre di più e in casa giallorossa - Baldissoni e Pallotta su tutti - iniziano a preoccuparsi. Prima del 2020 non si voterà. Sul fronte M5S la Raggi è intenzionata ad andare avanti, ma con alcuni vincoli: ovvero dando priorità alle opere pubbliche anziché allo stadio. Favorevole a portare avanti il progetto anche l'assessore Frongia. Per adesso tutto tace, e l'impressione è quella che tacerà ancora per molto. 

Lazio, senza Immobile sei perduta...

Fiorentina - Lazio, esodo biancoceleste al Franchi 

Clicca qui per tornare all'homepage del sito