FORMELLO - Lazio, seduta di scarico: da lunedì testa a Udine

13.07.2020 07:25 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
FORMELLO - Lazio, seduta di scarico: da lunedì testa a Udine

FORMELLO - Ripresa alle 10, uomini contati, in campo soltanto quelli non impiegati ieri o entrati nel corso del secondo tempo. Seduta di scarico in palestra per i calciatori utilizzati con il Sassuolo. Da domani pomeriggio si comincerà a pensare alla trasferta di Udine, in programma mercoledì alle 21.45. Ci sono due allenamenti per preparare la sfida coi friulani. A cui non parteciperà Patric, squalificato per altre tre giornate per il morso a Donati: salterà l’Udinese, la Juventus e il Cagliari, tornerà contro il Verona. Simone Inzaghi, come da Bergamo in poi, deciderà la formazione osservando le condizioni dei calciatori a disposizione. Ai box, oltre a Lulic, ci sono Correa e Marusic (volato in Spagna per un consulto medico): i loro rientri non sono previsti a breve.

CONDIZIONI. I ragionamenti scatteranno per i giocatori che hanno stretto i denti nelle ultime partite: Leiva ha minutaggio limitato (infiammazione al ginocchio destro) e ieri è stato gettato nella mischia negli ultimi 25’, Milinkovic è stato in dubbio fino al fischio d’inizio per un fastidio al polpaccio, Cataldi è entrato nella ripresa perché ancora alle prese con una distorsione alla caviglia. Il classe 1994, nonostante tutto, è sembrato quello meno sulle gambe. È riuscito a dare un contributo, potrebbe tornare titolare mercoledì sera. Un altro dubbio riguarda Luiz Felipe: dentro all’intervallo a Lecce dopo una sola sgambata coi compagni, poi in panchina con il Sassuolo avendo saltato l’allenamento del giovedì. Sceglierlo tra tre giorni potrebbe essere l’ennesimo rischio.

Pubblicato il 12/07 ore 14:00