Calciomercato Lazio, l'Inter sogna Milinkovic e gioca la carta Pinamonti: ma Lotito...

09.04.2022 07:22 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Alessandro Zappulla-Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, l'Inter sogna Milinkovic e gioca la carta Pinamonti: ma Lotito...
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Un sogno nel cassetto, dell’Inter e di Simone Inzaghi. Si chiama Sergej Milinkovic-Savic. Per ora un sogno, appunto, forse destinato a rimanere tale, a meno che non vada via Barella portando con sé 70 milioni. Ma sono discorsi che per ora rasentano il fantamercato. Milinkovic però all’Inter piace molto, Inzaghi farebbe salti mortali pur di riallenarlo, ma la Lazio chiede soldi, tanti soldi, per cederlo. Lotito parte da 100 milioni, si dice possa cedere tra i 70 e gli 80. Non a meno. Quei soldi l’Inter non può investirli, non può affrontare costi così alti, dovrebbe trovare un’alternativa. A Milano sanno che a Sarri piace molto Pinamonti, era un’idea per l’attacco nel mercato di gennaio, l’Inter è proprietaria del cartellino, lo valuta 15 milioni, ma non abbatterebbe granché i costi dell’SMS. L’idea è nata alla Pinetina, cash e Pinamonti, magari inserendo un’altra contropartita, ma Lotito da questo orecchio non sente, vuole solo cash per liberare Milinkovic, per questo le sirene che suonano più minacciose arrivano da Francia e Inghilterra, con lo United a oggi che pare più avanti di tutte e il PSG che segue con attenzione l’evolversi della situazione. L’Inter e la Juve hanno effettuato sondaggi con l’agente, per ora nulla di più. Serve una forza economica importante per convincere Lotito a liberare, dopo tanti assalti respinti, il suo gioiello più prezioso. 

©️ RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge

Pubblicato l'8/04 alle 08.00