FORMELLO - Lazio, si fa sul serio: Inzaghi pensa già all'Atalanta

04.06.2020 07:00 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
FORMELLO - Lazio, si fa sul serio: Inzaghi pensa già all'Atalanta

FORMELLO - Si punta il sogno, meglio muoversi in largo anticipo. Prima vera seduta tattica per la Lazio. Anti-Atalanta, ventuno giorni prima del ritorno in campo per una gara ufficiale. Si studia già la trasferta di Bergamo. Simone Inzaghi ritrova la rosa intorno alle 10 di mattina e fa scattare il terzo allenamento settimanale. Il tecnico comincia a entrare nei dettagli, ad approfondire le esercitazioni sui movimenti schierando una squadra al completo e non divisa per reparti come avvenuto ventiquattro ore fa, quando sul campo si erano alternati i calciatori difensivi a quelli offensivi. Fratini che ruotano, formazioni che a prescindere dagli interpreti devono riprendere le vecchie abitudini. Alla sgambata non partecipa Adekanye (affaticato, si vede un giorno sì e l’altro no). 

CONDIZIONI. Solito lavoro differenziato per Vavro, si era stirato durante il lockdown, potrebbe riaggregarsi la prossima settimana. Leiva ormai va considerato recuperato, nonostante oggi abbia inizialmente indossato il fratino da jolly per evitare sovraccarichi e contrasti pericolosi. Tra oggi e domani si attende il rientro a Formello dei tre calciatori ancora all’estero. Sono Proto, Lukaku e Lulic: dovranno sottoporsi al doppio tampone ravvicinato prima di riprendere l’attività a Formello. Verrà fatto un punto sulla loro condizione. Il capitano avrà bisogno almeno di un altro mese per rimettersi in carreggiata dopo le due operazioni alla caviglia sinistra.

Pubblicato il 03-06 alle 12.05