Calciomercato Lazio, l'Inter torna su Lazzari e propone una contropartita...

01.11.2021 07:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Alessandro Zappulla-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Image Sport
Calciomercato Lazio, l'Inter torna su Lazzari e propone una contropartita...

L’Inter torna a pensare a Manuel Lazzari. La notizia è di queste ore, bisognerà capire nelle prossime ore se la pista prenderà consistenza. Inzaghi non è soddisfatto di Denzel Dumfries, l’olandese non si sta adattando granché al calcio del tecnico piacentino, anche contro l’Udinese ha fatto molta fatica nella prima ora di gioco, con Inzaghi che l’ha richiamato più volte perché l’esterno non partiva con i tempi giusti sulla fascia. A gennaio, quindi, l’ex allenatore biancoceleste riabbraccerebbe volentieri Lazzari, una freccia perfetta per il 3-5-2, soprattutto per un calcio di ripartenza come quello che gioca l’Inter di Simone. Ovviamente il giocatore non avrebbe problemi ad accettare la destinazione e a ritrovare un sistema tattico a lui più congeniale, nonostante abbia fatto passi avanti da terzino a quattro. La questione è relativa alle due società. La Lazio valuta Lazzari 18-20 milioni e vorrebbe incassare cash. L’Inter, qualora dovesse affondare, avrebbe necessità di liberare un posto a destra e allora da Milano assicurano che i nerazzurri potrebbero inserire nell’affare proprio Dumfries, magari con un conguaglio a favore della Lazio. L’olandese è stato acquistato in estate dal Psv per circa 12 milioni di euro, praticamente la stessa cifra che ora Ausilio sarebbe disposto a collocare sul piatto, oltre al cartellino del terzino nerazzuro, per convincere la Lazio. Una cospicua valutazione insomma, almeno in termini economici. Ora però  bisognerà anche capire cosa ne pensa Sarri a cui comunque spetta l’ultima parola su eventuali acquisti e cessioni. Per capirci, Sarri dovrebbe dare l’avallo tecnico su Dumfries, altrimenti non se ne farebbe nulla. Il nazionale orange è abituato a giocare da terzino in una difesa a quattro, è il ruolo che ha sempre ricoperto con il Psv, ma c’è anche da capire se il ragazzo sarebbe disposto a lasciare Milano dopo soli sei mesi. La certezza è che Inzaghi pensa a Lazzari. Dopo Correa, nel mirino di Simone c’è un altro suo ex allievo…

©️ RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.