Figc, Gravina tiene il posto: "Grazie per la fiducia, ora iniziamo a giocare!"

22.02.2021 16:15 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Figc, Gravina tiene il posto: "Grazie per la fiducia, ora iniziamo a giocare!"

AGGIORNAMENTO ORE 16.15 - Queste le prime parole del rieletto presidente Gravina: "Grazie per la vostra dedizione e pazienza. Ora ci siamo, il 5 secondo tempo della partita sta per cominciare, vi ringrazio per la partecipazione a questa assemblea. Vi ringrazio per la fiducia. Il consenso e l’entusiasmo che mi avete riconosciuto hanno consolidato un’elaborazione del progetto strategico con cui mi sono presentato oggi. Il nostro movimento ha sofferto sul piano umano e sociale, prima che economico. Un movimento che come altri comparti del nostro paese è pronto a ripartire, non potevamo fermarci e non ci fermeremo. E’ il mio primo e unico pensiero. Potevamo essere un segnale positivo per gli Italia, siamo stati un segnale di ripartenza. Seneca aveva ragione allora e l’ha oggi. La nostra comunità è sempre stata una squadra, dove ognuno dovrà fare la sua parte. Per mettere il bene comune di fronte a tutto. Vi ho proposto una strategia, sarà difficile e non senza tensioni. Noi tiriamo fuori il meglio nei momenti duri. Sentiamo la responsabilità di migliaia di giovani a cui dobbiamo dare un calcio più bello, solido e sostenibile. Allacciamo gli scarpini e iniziamo a giocare. Grazie ancora"

AGGIORNAMENTO ORE 15.30 - Gabriele Gravina guiderà ancora la Federcalcio. Nell'assemblea elettiva riunita al "Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel", a Roma, il presidente uscente, in carica da ottobre 2018, ha ottenuto il 73,45% dei voti, mentre lo sfidante Cosimo Sibilia si è fermato al 26,25% delle preferenze.

Ha preso il via l'assemblea elettiva per la presidenza della Figc. La corsa è a due tra il presidente uscente Gabriele Gravina e il numero uno della Lnd Cosimo Sibilia. I delegati voteranno in presenza presso l'hotel Cavalieri Hilton di Roma: dei 276 aventi diritti al voto sono presenti 247, ovvero l'89% degli elettori. A seguito della verifica dei poteri il presidente dell'assemblea Franco Carraro ha dato il via ai lavori con la votazione dei consiglieri federali delle singole componenti, mentre come annunciato dallo stesso Carraro la fase assembleare riguardante l'elezione del nuovo presidente federale riprenderà dalle ore 12.

LAZIO-BAYERN, PARLA KLOSE

LAZIO-BAYERN, REINA-NEUER

CLICCA QUI PER LA HOME