Gascoigne, seconda udienza del processo per aggressione sessuale: gli ultimi risvolti

14.10.2019 18:00 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Gascoigne, seconda udienza del processo per aggressione sessuale: gli ultimi risvolti

Dopo la prima udienza tenutasi a gennaio, Paul Gascoigne ha dovuto ripresentarsi davanti alla Corte del Teesside Crown Court. L'ex calciatore di Lazio e Tottenham, è stato accusato da una donna di aggressione a sfondo sessuale su un treno diretto verso Newcastle. Il giudice gli aveva concesso la libertà su cauzione fino ad oggi, giorno in cui era stata programmata la seconda udienza. Il 52enne avrebbe ammesso alla polizia di aver baciato una donna "grassa", per aumentare la sua autostima. Nella sua requisitoria il procuratore ha raccontato come Gascoigne, dopo che la donna si era allontanata, “avrebbe provato a sedersi su di lei e dopo averle preso le guance avrebbe tentato di baciarla sulle labbra”. Il procuratore ha anche affermato che la donna ha trovato l'incidente “scioccante e sconvolgente”. Il processo, riporta il Daily Mirror, dovrebbe durare altri 5 giorni, poi verrà emessa una sentenza definitiva su Gascoigne che ora rischia davvero grosso. 

NESTA: "ALLENARE LA LAZIO E' UN SOGNO"

CALCIOMERCATO LAZIO, IPOTESI SALERNITANA PER ANDERSON

TORNA ALLA HOMEPAGE