Lazio-Inter, Sconcerti: “Non è accettabile quelllo che sta accadendo in Sudamerica”

14.10.2021 11:15 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: calciomercato.com
Lazio-Inter, Sconcerti: “Non è accettabile quelllo che sta accadendo in Sudamerica”

Mario Sconcerti non ci sta. Sul sito calciomercato.com, il noto giornalista sportivo ha detto la sua in merito ai rientri tardivi dei calciatori sudamericani che, dopo gli impegni con le proprie nazionali, tornano in Europa solo poche ore prima della ripresa dei campionati. In Lazio-Inter, match in programma sabato ore 18, Simone Inzaghi dovrà fare i conti con i rientri tardivi di Lautaro, Vecino, Correa, Vidal e Sanchez. Questo il pensiero di Sconcerti: "Non è più accettabile quello che sta accadendo tra i campionati europei e il calcio sudamericano. Già le nazionali sono diventate di per sé una grande occasione di infortunio, gli ultimi quelli di Maignan e Abraham, ma gli esempi sono infiniti, perché è difficile giocare ogni tre giorni e poi abbandonare per due settimane una preparazione adeguata. Ma se gli infortuni rientrano ancora dentro l’imprevedibile, molto meno ci rientrano i calendari. Ormai nessun nazionale sudamericano rientra in Europa prima del venerdì-sabato, quando in molti paesi già si gioca".