Lazio, Mauri: “Radu non teme la concorrenza”. E su Milinkovic...

Le parole di Stefano Mauri a Radiosei sui suoi due vecchi compagni di squadra: Stefan Radu e Sergej Milinkovic. Ecco cosa pensa della loro situazione.
17.06.2019 16:58 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Mauri: “Radu non teme la concorrenza”. E su Milinkovic...

Ex compagni di squadra, Stefano e Stefan. Entrambi leader della Lazio, romani d'adozione. Le strade di Mauri e Radu si sono separate con l'addio al calcio del brianzolo, che però non ha potuto fare a meno di rilasciare una dichiarazione su uno dei suoi vecchi compagni in biancoceleste. Ecco le sue parole: “Sono rimasto colpito dalle voci su Stefan, non riesco ancora a capire quale sia la reale motivazione che abbia portato a questa situazione. Lui non teme la concorrenza, è uno che si esalta di fronte alle nuove sfide. Il confrontarsi con un altro giocatore può solo stimolarlo a fare meglio. Spero che tutto si chiarisca il prima possibile” - poi Mauri ha voluto aggiungere anche una considerazione su Milinkovic - “Cambiare fa parte del gioco, per la Lazio un’eventuale cessione di Milinkovic potrebbe essere un’occasione per migliorarsi. Lotito fa bene a sottolineare che le motivazioni fanno la differenza, sarebbe un errore trattenere a Roma un calciatore scontento. In questi casi non conta il nome scritto sulla maglia”.

LAZIO NUOTO, IL GRIDO D'AIUTO DI COLOSIMO

LAZIO, LE PAROLE DI LOTITO

TORNA ALLA HOMEPAGE