Lazio Paracadutismo, Giuseppe Tresoldi vince i Campionati Italiani

Il paracadutista biancoceleste ha vinto i Campionati Italiani di paracadutismo sportivo "discipline classiche" tenutisi all'Aeroporto Di Arezzo
11.06.2021 17:40 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it - Tommaso Marsili
Lazio Paracadutismo, Giuseppe Tresoldi vince i Campionati Italiani

Giuseppe Tresoldi ha riportato la Lazio nel suo abitat naturale, il cielo, in più occasioni. Oggi il paracadutista biancoceleste è riuscito nell'impresa vincendo i Campionati Italiani di paracadutismo sportivo "discipline classiche" che si stanno tenendo all'Aeroporto di Arezzo in questi giorni (10-13 giugno). L'atleta, con oltre 23.000 lanci all'attivo, si è legato quest'anno alla polisportiva laziale dopo aver raggiunto vari traguardi personali e di squadra a livello sportivo. In poco tempo è diventato il simbolo della sezione Paracadutismo diventandone il portabandiera: in varie occasioni ha portato il vessillo biancoceleste nel cielo di Roma. 

NUOVI OBIETTIVI - La vittoria di oggi è arrivata battendo due grandi campioni come Davide Girelli e Fabio Filippini. Domani sarà la giornata della precisione in atterraggio individuale e a squadre e tresoldi parteciperà insieme a Giorgio Squadrone nell'individuale. L'eventuale vittoria permetterebbe la convocazione in Nazionale per i Mondiali in Russia. Oltre a questa prova ci sarà anche quella della prima squadra di precisione della storia della Lazio Paracadutismo. Alessandro Di Prisco e Bettina Schleicher tesserati Lazio,  il Campione Europeo di Para Sky Marco Valente in prestito dall’Aero Club Etruria, Silvia Magnani in prestito dall’Aero Club Pull Out di Ravenna e Claudio Dascanio in prestito dal Centro Sportivo Carabinieri rappresenteranno i colori biancocelesti nel cielo della Toscana. 





Sempre domani ci sarà l’esordio della prima squadra di precisione della storia della Lazio Paracadutismo rappresentata da Alessandro Di Prisco e Bettina Schleicher tesserati Lazio,  il Campione Europeo di Para Sky Marco Valente in prestito dall’Aero Club Etruria, Silvia Magnani in prestito dall’Aero Club Pull Out di Ravenna e Claudio Dascanio in prestito dal Centro Sportivo Carabinieri. 
Ufficio Stampa S.S. Lazio Paracadutismo
Arezzo 11 Giugno 2021