Piscedda: "Lazio non bella, ma era fondamentale vincere"

07.01.2021 15:00 di Leonardo Giovannetti Twitter:    vedi letture
Piscedda: "Lazio non bella, ma era fondamentale vincere"

Ai microfoni di Radiosei Piscedda ha commentato la vittoria della Lazio con la Fiorentina: "L'obiettivo era vincere e la Lazio ci è riuscita, almeno per rimettersi in carreggiata. La partita non è stata bellissima, però è positivo il risultato. Non mi sono piaciuti i primi 10-15 minuti in cui la squadra ha atteso troppo, la Fiorentina sembrava poter fare la partita. Al primo accenno i biancocelesti hanno colpito e sono riusciti a gestire abbastanza bene. La viola ha perso Ribery e quindi ha trovato difficoltà. Hoedt ha fatto una sciocchezza sul rigore, in quei casi serve esperienza. Però non ha fatto una cattiva gara".