Scudetto 1915 Lazio, l'appello di Mignogna: "I quotidiani romani ne parlino"

Lo scudetto 1915 verrà valutato dalla commissione della FIGC tra non molto tempo. L'Avv. Mignogna ha lanciato un appello.
31.08.2019 19:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Scudetto 1915 Lazio, l'appello di Mignogna: "I quotidiani romani ne parlino"

Il capo del Comitato Promotore per l'assegnazione dello scudetto 1915 alla Lazio, l'Avv. Gian Luca Mignogna, è intervenuto ai microfoni di ElleRadio per lanciare un appello alla stampa romana e rivelare alcune nuove indiscrezioni: “C’è grande attenzione e attesa attorno alla questione dello Scudetto 1915. Questa rivendicazione ha avuto una grande presa nella tifoseria laziale, ma sento che il lavoro della Commissione FIGC sia l’ultima chiamata: i quotidiani romani si schierino dalla parte della verità e della rivendicazione, dando il giusto spazio a una ricostruzione che è stata eccezionale per la quantità del lavoro svolto e per ciò che è stato rilevato. La Commissione storica nominata dal presidente Gravina esprimerà il proprio parere, quindi siamo davvero al punto di svolta dopo 4 anni di lavoro".

LE NUOVE SCOPERTE: "Rinvenendo gli annuari ufficiali della FIGC risulta che ancora nel 1927 il torneo risultava sospeso. Solo l’anno successivo compare il Genoa come campione d’Italia d’ufficio. D’altronde nel 2015, quando nacque la petizione, scrissi alla FIGC e mi risposero che non c’era delibera d’assegnazione né negli archivi federali né in quelli genoani. Ci chiediamo come sia stato possibile veder apparire magicamente il Genoa dell’albo d’oro. In estate abbiamo rivelato anche un particolare importantissimo: le squadre del centro-sud si trovavano a perdere le finalissime anche perché non c’era par condicio temporale. Il campionato del centro-sud finiva molto prima di quello del Nord, che si trovava ad affrontare per il titolo squadre ferme da mesi. Nel 1915 sarebbe invece accaduto, per la prima volta, di vedere disputata la finale a ridosso delle eliminatorie come mai era accaduto".

CASO PAVLOVIC, LA VERSIONE DEL PARTIZAN

LAZIO-ROMA, I CONVOCATI DI FONSECA

TORNA ALLA HOMEPAGE