Superlega, Lucarelli: “Io la chiamo Supertruffa. Basta inchinarsi alle grandi”

20.04.2021 16:15 di Edoardo Zeno Twitter:    Vedi letture
Superlega, Lucarelli: “Io la chiamo Supertruffa. Basta inchinarsi alle grandi”

Cristiano Lucarelli, ex attaccante di Napoli e Livorno e attuale allenatore della Ternana, ha detto la sua sulla nuova Superlega europea. Di seguito le sue parole a Radio Crc: "La Superlega, o meglio Supertruffa come la chiamo io, è il calcio in mano agli strozzini. Io non mi abbonerò alle pay tv e farò la disdetta dei pacchetti già acquistati, così la stroncherò subito. “Il calcio italiano la deve smettere di inchinarsi alle grandi, in questo modo ha provocato il disamorare dei tifosi. Spesso tutti dimenticano che il cliente principale del calcio sono i tifosi. Spero che la nascita della Superlega o almeno l’idea, nel caso non si verificasse nel concreto, possa dare la spinta al calcio italiano di risollevarsi e di riavvicinarsi alla gente".