Almeyda: “Inzaghi mi emoziona, spero vinca lo Scudetto. Il mio sogno? Allenare la Lazio”

Matìas Almeyda, doppio ex della sfida tra Lazio ed Inter, si è espresso sulla gara ed in particolare sulla compagine guidata da Inzaghi.
14.02.2020 09:00 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Almeyda: “Inzaghi mi emoziona, spero vinca lo Scudetto. Il mio sogno? Allenare la Lazio”

Matìas Almeyda, doppio ex della sfida tra Lazio ed Inter, non si è sbilanciato sul risultato della sfida, in programma domenica sera all’Olimpico: “I biancocelesti possono farcela, sono aggressivi, dinamici, forti. La squadra ha grandi talenti come Luis Alberto e Correa, ma Conte è l’arma in più dell’Inter. Inzaghi? Mi emoziona, spero vinca lo Scudetto”. Poi, l’argentino, che oggi vive in America ed allena i San Jose Earthquakes in Mls, è tornato al passato, soffermandosi sul gol siglato al Parma quando indossava la maglia con l’aquila sul petto. Quella fu, secondo lui, la rete più bella della sua carriera, con Gigi Buffon incredulo e fermo in porta. Parole al miele spese nei confronti delle tre stagioni vissute a Roma, che gli regalarono ben sei trofei ed in cui riuscì ad essere il ‘miglior Almeyda di sempre’. La Capitale è un posto che l’ex giocatore chiama ‘casa’. Infine, nell’intervista riportata nella rassegna stampa di Radiosei, l’argentino ha svelato il suo sogno: “Allenare la Lazio. Il giorno in cui Simone si stuferà, io ci sono (ride, ndr)”.

Lazio Club New York, quante donazioni: raccolti 21mila euro in 48 ore

Lazio, Immobile tra record e tabù: l'Inter la sua bestia nera

TORNA ALLA HOMEPAGE