Cluj - Lazio, dentro Correa e Milinkovic: Ferrara è alle spalle

Archiviata la sconfitta di Ferrara Inzaghi rilancia dal primo minuto Correa e Milinkovic: saranno loro a dover prendere per mano la Lazio contro il Cluj
19.09.2019 08:20 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Cluj - Lazio, dentro Correa e Milinkovic: Ferrara è alle spalle

Correa e Milinkovic dal primo minuto. Stasera a Cluj la Lazio si affida di nuovo a loro, punti di riferimento per Inzaghi e compagni. Ferrara è ormai alle spalle, anche se quest'anno la gestione del tecnico sarà leggermente diversa rispetto alle scorse stagioni. Si ricorrerà di più al turnover, magari ragionato di partita in partita, ma una rotazione ci sarà. E come riporta la rassegna stampa di Radiosei, riguarderà anche i big: Inzaghi l'ha sottolineato nel discorso fatto al gruppo martedì, le scelte spettano a lui e vanno accettate. In Europa League Radu, Immobile e Luis Alberto sono addirittura rimasti a Roma per averli al massimo in campionato.

SCELTE - Contro la Spal Correa e Milinkovic sono partiti dalla panchina. Erano reduci dalle Nazionali e Inzaghi ha preferito lasciarli fuori. La scelta ha sorpreso i due giocatori, che forse non si aspettavano di rimanere fuori. In una squadra che aspira a crescere e diventare ancora più grande, certe cose fanno parte del percorso. La concorrenza va livellata verso l'alto e la reazione va mostrata in campo. Inzaghi stasera si aspetta questo, che Milinkovic e Correa prendano per mano la Lazio, trascinandola nella terra di Dracula.

CLUJ - LAZIO, LA CONFERENZA STAMPA DI INZAGHI

CLUJ - LAZIO, IL WALKAROUND DEI BIANCOCELESTI

TORNA ALLA HOME PAGE