Lazio-Milan, Immobile o Castellanos, chi sarà l’anti-Diavolo?

01.03.2024 09:15 di Martina Barnabei Twitter:    vedi letture
Lazio-Milan, Immobile o Castellanos, chi sarà l’anti-Diavolo?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

RASSEGNA STAMPA - Acciacchi e influenze non hanno dato tregua a Sarri, costretto ancora a fare i conti con le assenze che hanno condizionato e non poco le ultime partite. Stasera all’Olimpico arriva il Milan, gara fondamentale per rimettersi in corsa verso la Champions, e tra i dubbi del tecnico, quello più grande è in attacco. Immobile o Castellanos? Il primo è titolare indiscusso e, riporta Il Messaggero, è in netto vantaggio sul secondo, ma c’è da considerare che è stato impiegato abbastanza e in vista anche della sfida col Bayern Monaco, forse, potrebbe risparmiargli un po’ di minuti. Non sarà facile fargli accettare la cosa, ma garantirgli la titolarità contro i bavaresi potrebbe essere il giusto compromesso. Un periodo non facile per lui e i numeri lo confermano, il capitano biancoceleste ha realizzato appena due reti, esclusi i 4 rigori, e altrettanti assist in 22 partite. Di queste, sei le ha disputate da subentrato. Situazione analoga per l’argentino che, vivendo nella sua ombra, non è ancora riuscito a spiccare il volo. Anche lui ha lo stesso numero di centri, nessun penalty, ma un passaggio vincente in più. È partito 14 volte dalla panchina e conta 1003' in campo, rispetto ai 1281' del bomber.

I rossoneri hanno inaugurato il percorso del Taty con l’aquila sul petto, ha fatto il suo esordio da titolare perché Immobile era fermo a causa di problemi alla schiena. Questa però è stata, quasi sempre, la costante nel suo cammino, cosa non particolarmente gradita a Lotito che ha investito 19 milioni sul ragazzo e vorrebbe vedere maggiore alternanza, anche di altri. Chissà se il tecnico deciderà di affidarsi alla certezza Ciro, oppure dare una chance al suo vice. 

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE