Lazio - Roma, da Behrami a Yanga-Mbiwa: tutti i 'protagonisti per caso' dei derby passati

Sono tanti i calciatori 'outsider' che si sono presi la scena nei derby passati tra Lazio e Roma risultando inaspettatamente decisivi.
14.01.2021 10:10 di Leonardo Giovanetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio - Roma, da Behrami a Yanga-Mbiwa: tutti i 'protagonisti per caso' dei derby passati

È sempre lecito aspettarsi, soprattutto nei big match, i colpi dei grandi campioni a risolvere la partita. È vero però che spesso i più forti lasciano la scena ad altri protagonisti magari meno attesi. Nei derby tra Lazio e Roma questa consuetudine si è verificata spesso, tanto che ormai non stupisce più vedere nel tabellino dei marcatori nomi che difficilmente troviamo di solito. L'ultimo in ordine di tempo è stato Acerbi, riporta la rassegna stampa di Radiosei, non proprio un bomber, per non parlare di Lulic che il 26 maggio 2013 ha segnato una rete storica, una delle poche della sua carriera. In casa biancoceleste poi si ricordano Gottardi (2-1 nella Coppa Italia del 1998), Castroman (gol del 2-2 al 94' nel 2001), Mutarelli e Ledesma (nel 3-0 del 2006), Behrami (gol del 3-2 all'ultimo respiro nel 2008) o i terzini Kolarov e Lichtsteiner nel 4-2 del 2009. Anche la Roma però ha saputo colpire con i vari Cassetti e Balzaretti (1-0 nel 2009 e 2-0 nel 2013), Julio Baptista (unica gioia regalata ai romanisti nel 2008), Iturbe e Yanga-Mbiwa (con cui conquistarono l'accesso in Champions nel 2015). Staremo a vedere se anche stavolta, mentre tutti si aspettano le prodezze di Dzeko o Immobile, sarà un altro outsider a risultare decisivo.

LAZIO, PRIMA IL DERBY POI I RINNOVI

Calciomercato, all. Cukaricki: "Kamenovic è della Lazio. Ecco dove può giocare..."

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME